Slide Left Slide Right
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie ok Per maggiori informazioni o negare il consenso, [LEGGERE QUI].

Chi Siamo

Il Nido Domus Bimbi è un asilo nido convenzionato con il Comune di Ravenna. Al nido Domus Bimbi possono accedere i figli dei dipendenti della Casa di Cura Domus Nova, utenti provenienti dalle liste comunali, e utenti privati. Il nido Domus Bimbi può accogliere n.26 bambini suddivisi in tre sezioni per fascia di età (3-12 mesi - 12-24 mesi - 24-36 mesi). Il pasto è garantito attraverso un trasporto quotidiano. È presente personale educativo ed ausiliario tale da garantire il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto previsto dalla vigente legislazione regionale. E’ presente inoltre un coordinatore pedagogico.

Il nido Domus bimbi è un nido d'ispirazione montessoriana. È inoltre presente un' insegnante di madrelingua inglese, per alcuni giorni a settimana.

Le dade



Silvia

Dada Silvia

“ Il migliore insegnante è colui che progressivamente si rende inutile “

Silvia Santucci nasce a Roma nel 1975 Consegue il Diploma Linguistico 1993. Dal 1993 al 1997 sostiene il Triennio di Psicologia all’Università La sapienza di Roma. Nel 1994 partecipa al Corso regionale Educatrice Domiciliare e costituisce Il campo dei girasoli, associazione di percorsi ludici e di animazione nelle scuole e nelle biblioteche. Nel 1998 partecipa a Piacenza al corso Yoga Ritmia suoni e gesti per giocare. Nell’ anno 2000 consegue il diploma Magistrale a Ravenna e partecipa al Corso Regionale Educatrice Familiare. Nel 2001 Fonda La Cooperativa L’Albero e apre il servizio educativo “La casa dei bimbi“. Con la stessa cooperativa apre il micronido Ninnananna nel 2004 e nel 2005 Il Nido aziendale DomusNova.. Nel 2013 e nel 2014 partecipa al Corso Provinciale sull’autismo I e II livello. Le sue passioni oltre al suo lavoro sono la sua famiglia, il viaggi itineranti, l’arte del riciclo, la fotografia.
Insegnante di yoga in fascia, nel 2017 si è iscritta ad un Master di yoga Educational per diventare insegnante di yoga per bambini, titolo che conseguirà tra un anno.

Serena

Dada Serena

“ I bambini cambiano tutti i giorni, per questo è ancora più interessante e importante vederli e ascoltarli come se fossero sempre nuovi, sconosciuto e da scoprire “

Serena Falsetti nasce a Ravenna nel 1972.
Consegue il Diploma di Magistrale nel 1990 .
Inizia la sua esperienza con i bambini nel 1991, partecipa nel 1994 al Corso Regionale di Educatrice Domiciliare e di Educatrice Familiare nell’ anno 2000.
Costituisce la Cooperativa L’ albero (di cui oggi è il Presidente) nel 2001.
Con la stessa apre il micronido Ninnananna nel 2004 e nel 2005 Il Nido aziendale DomusNova.
Ama la sua famiglia, i viaggi e i libri.

Laura

Dada Laura

“ Molto grata alla vita di averle permesso di poter intraprendere il lavoro che desiderava fare.. “

Sbaraglia Ridolfi Laura nel 1972 a Cesena. Dopo aver conseguito il Diploma Magistrale si Laurea in Psicologia Clinica e di Comunità nel 1997. Nel 1998 ha frequentato il corso annuale in “Psicopatologia dello sviluppo Infantile”. Inizia a lavorare nel Nido Comunale di Cervia in qualità di educatrice per la Coop. Sociale Zerocento. Nell’anno 2000 partecipa al corso Regionale di Educatrice Familiare e decide di intraprendere un percorso imprenditoriale. Nasce così la Cooperativa Sociale L’Albero con l’apertura del servizio sperimentale di Educatrice Domiciliare “La Casa dei Bimbi”. Nel 2004 apre il Micronido “Ninnananna” e successivamente il nido aziendale “Domus Bimbi”. In questi 20 anni di attività ha sempre partecipato a corsi di formazione e aggiornamento legati alle aree dello sviluppo infantile, al legame genitoriale, alla proposte ludiche e creative e ai corsi sulla sicurezza. Per esigenze personali ha una notevole conoscenza delle tematiche riguardanti i disturbi dell’apprendimento e alle intolleranza alimentari. Molto grata alla vita di averle permesso di poter intraprendere il lavoro che desiderava fare, ama la sua famiglia sopra ogni cosa, le attività all’aria aperta, lo yoga, i viaggi, tutto ciò che nasce dalla creatività e dalla passione.

Ultime Notizie

L'Asilo

Nido aziendale Domus Bimbi Gestione : Coop. L’albero Via Pavirani n. 44 Ravenna tel e fax 0544.461572

Tempi e orari di funzionamento

Il servizio è aperto tutto l’anno, escluse le giornate festive e le vacanze natalizie e pasquali.

ORARI APERTURA

Dalle 7,30 alle 17,00, con possibilità di part-time dalle 7,30 alle 13,00 e di prolungamento della frequenza il sabato mattina con un numero minimo di richieste.
Frequenza pomeridiana dalle 13,30 alle 17,00
Prolungamento su richiesta dalle 17.00 alle 18.00
Nei giorni di sabato e domenica si organizzano feste di compleanno.

Organizzazione del servizio

Il nido Domus Bimbi può accogliere n.26 bambini suddivisi in tre sezioni per fascia di età (3-12 mesi, 12-24 mesi e 24-36 mesi). Il pasto è garantito attraverso un trasporto quotidiano. È presente personale educativo ed ausiliario tale da garantire il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto previsto dalla vigente legislazione regionale. E’ presente inoltre un coordinatore pedagogico.

Caratteristiche ambientali

Il nido Domus Bimbi è caratterizzato dalla volontà di creare un legame costante con l’ambiente naturale esterno. Questo legame è permesso, a livello architettonico, dalle grandi vetrate che si affacciano sul giardino. Anche la scelta dei colori presenti nel Nido non è casuale ma consapevole: il giallo è il colore della luminosità e dell’energia, il viola è il colore della creatività, il verde è il colore della concentrazione e della fiducia. Il giardino progettato a misura di bambino è stato pensato per stimolarne la creatività e l’immaginazione. Le strutture ludiche sono create utilizzando elementi naturali: tronchi, alberi, fiori, acqua, sassi.

Progettazione educativa e didattica

Ogni arredo, gioco, oggetto presente nel nido è stato pensato e disposto con cura perché è un diritto dei bambini abitare in luoghi belli e piacevoli. Alla Domus Bimbi il tempo scorre in un’atmosfera rilassata, dove in mezzo a momenti necessariamente strutturati, l’atteggiamento predominante è quello di lasciar emergere le diverse creatività, il tutto con la protezione e l’aiuto dell’adulto, lasciando che il bambino sia protagonista. Al Nido sono presenti principalmente giochi in legno e gli elementi naturali (legni, sassi, conchiglie….) vengono lasciati alla libera scoperta e interpretazione dei bambini. Il gruppo educativo è costituio da tre insegnanti due ausiliarie e un coordinamento pedagogico , oltre al coordinamento Pedagogico Comunale.

Iscrizioni e rette

Al nido Domus Bimbi possono accedere i figli dei dipendenti della Casa di Cura Domus Nova, utenti provenienti dalle liste comunali, e utenti privati. Le iscrizioni si ricevono durante tutto l’anno presso il nido, previo appuntamento telefonico.
Le rette in vigore dal 1 Settembre 2017:
€ 585,00 per la frequenza part-time fino alle 13,00
€ 625,00 per il tempo pieno incluso il pasto fino alle 17,00
€ 60,00 mensile per il posticipo dalle 17.00 alle 17,30 (per i posti convenzionati se necessitano del servizio aggiuntivo)
Per i posti convenzionati con il Comune di Ravenna vengono applicate le medesime rette in vigore per i nidi comunali e le iscrizioni si effettuano indicativamente nel mese di aprile, secondo i termini e le modalità contenute nel bando annuale di iscrizione ai nidi comunali. Gli orari del nido per i posti convenzionati sono: 7,30 -13,00 Parttime  7,30 -17,00 Fulltime

Didattica

Attività di Pittura

In queste attività non è importante il prodotto finale, ma il processo che si mette in atto durante questo gioco, ricco di vissuti soprattutto emotivi.Ed è proprio attraverso questo processo che il bambino accede ad una duplice possibilità.:quella di lasciare una traccia della propria identità,riconosciuta e valorizzata  sia da lui che dall’adulto e quella di sperimentare un linguaggio del colore e del segno che ne amplia le possibilità comunicative e relazionali.Il bambino potrà inoltre sperimentare varie tecniche e materiali :tempere, colori a dito, gessetti, matite, pennarelli, carta, cartoncino, stampi,rulli, spugne,etc.

Attività di Manipolazione

Le attività di manipolazione oltre ad avere una forte valenza affettiva,che si esprime nella possibilità di sperimentare sensazioni quali:toccare , stringere e sentire ,favoriscono al bambino la conoscenza del mondo in cui vive e cresce.Attraverso la manipolazione i bambini hanno la possibilità di esercitare i sensi mediante il gioco,di appagare il bisogno di scoperta e di conoscenza del proprio corpo. Peraltro i giochi di manipolazione consentono ai bambini di sublimare gli impulsi aggressivi e distruttivi proiettandoli su di un materiale idoneo ed in azioni socialmente accettate.

Angolo Lettura

All’interno della sezione dei più grandi è presente una libreria fornita di libri di vari materiali e varie tematiche (il sonno, gli animali, il cibo, gli amici..) con un morbido tappeto e cuscini. Quotidianamente si dedica del tempo alla lettura di fiabe e immagini, consentendo quindi uno scambio verbale tra adulto e bambino e tra bambini.La lettura del libro ha una grossa valenza emotivo-affettiva, in quanto nel racconto di una storia,   si crea un’atmosfera magica tra adulto e bambino. Quest’ angolo della sezione è utilizzata a piccoli gruppi anche dai bimbi più piccoli.
Si sviluppano inoltre  presupposti cognitivi,poichè la lettura di immagini attiva processi psicologici simili a quelli richiesti più tardi nella lettura.
Particolare importanza riveste la fiaba , in quanto permette al bambino di strutturare i propri sogni ad occhi aperti  e di  esorcizzare le proprie ansie ,paure.

Il Materiale Ludico

La scelta del materiale ludico è stata dettata dalla volontà di proporre dei giochi costruiti per la maggior parte  in legno , realizzati  con materiali naturali e non tossici. Nell’arco dell’anno scolastico il Nido si arricchirà di materiale “povero” , che diventerà occasione di scoperta per i bimbi. La ricerca dei materiali viene realizzata con la partecipazione di genitori , creano così momenti di condivisione tra le famiglie e il nido.

Attività montessoriane

Il nido utilizza un metodo di lavoro affine alla metodologia Montessoriana. In tale metodo il bimbo è il protagonista del suo percorso di crescita e apprendimento. Il bambino è definito “una mente assorbente” che posto in un ambiente a sua misura, predisposto scrupolosamente per favorirlo, può cogliere e assimilare esperienze esterne. Il metodo mette l’accento sulle attività senso-motorie del bimbo che vanno sviluppate attraverso “gli esercizi di vita pratica” (vestirsi, lavarsi, mangiare, ecc) e materiale didattico organizzato (incastri, blocchi, materiale per l’esercizio dei cinque sensi). Il materiale educativo accompagna il bimbo a scoprire qualcosa di nuovo, aiutandolo a sviluppare l’auto-correzione dell’errore e la concentrazione

Insegnante di madre lingua inglese

Il progetto di inglese al nido è stato realizzato con l'intento di offrire ai bambini un primo approccio alla lingua inglese attraverso attività ludiche per favorire l’apprendimento del lessico in modo naturale, divertente e originale nel rispetto dei tempi del singolo. Numerose ricerche sottolineano come fin dai primissimi anni di vita sia più semplice imparare una lingua straniera; infatti, il bambino da uno a tre anni è ancora nella fase dell'acquisizione della sua lingua madre e proprio per questo la sua capacità di assimilazione è notevole. Come riportato nel progetto pedagogico lo scopo del progetto è di rendere familiari ai bambini alcuni suoni che caratterizzano questa lingua e far riflettere le famiglie sull’importanza di creare un ambiente non troppo stimolante per il bambino nel rispetto dei tempi e degli interessi di ogni partecipante. L’attività verrà sottoposta a verifica periodica dal GLE cercando di calibrare l’intervento dell’esperto sull’età dei bambini.

carta dei servizi

Spazi

Attraversando un grande giardino in Via Pavirani, n 44 a Ravenna, tra alberi,profumi e colori si accede al Nido Aziendale “Domus bimbi”.Un porticato permette di vedere le due sezioni che ospiteranno complessivamente i 26 bambini dai 3 ai 36 mesi  e di accedere alla stanza del saluto, da qui inizia il nostro viaggio.

Stanza del Saluto - L’ACCOGLIENZA

Questo ambiente è arredato, con armadietti personalizzati dalle foto dei bambini dove il bambino trova  sin dalla prima stanza, un ambiente in cui si identifica, in cui è il protagonista.Un divanetto per svestire i bambini e affissa ad una parete  una bacheca informativa contenente il menù giornaliero e tante altre comunicazioni. In questa stanza i bimbi salutano i loro genitori e ricevono il benvenuto dalle educatrici.

La sezione dei più Piccoli - dai 3 ai 36 mesi

La stanza, arredata  con tavoli e sedie è il luogo dove i bambini mangiano e dove svolgono tante attività ( grafico-pittoriche, manipolative etc..) diverse a seconda delle proposte educative. In un angolo è stato realizzato  una piccola tana, costruita con un arco in legno e dei veli sospesi che creano per il bambino un posto segreto, dove ritrovarsi per un momento di quiete, dove nascondersi.
Un altro elemento caratterizzante della sezione è l’ angolo morbido realizzato con la presenza di un materasso soffice dove il bambino può tuffarsi o adagiarsi,con cuscini a forma di fiori e uno splendido specchio dalla cornice fiabesca  . Uno specchio che oltre ad essere una straordinaria occasione di ricerca sull’identità , crea infinite ripetizioni di spazi, luci, emozioni. All’ interno della sezione sono presenti dei moduli, in legno, che contengono cestini con materiale euristico , costruzioni, macchinine, animali e sonagli.
Il contenitore del materiale euristico è posto sulla parete di sinistra e  i cestini con giochi in legno e sonori  si trovano nel contenitore a destra. E’ stato inoltre allestito un piccolo angolo simbolico con la presenza di una lavatrice una cucina in legno.
All’ interno della sezione si trova um mobile di legno che permette ai bambini di nascondersi, aprire e chiudere sportelli e di agevolare la deambulazione per chi ancora è ai primi  piccoli passi.  Il mobile è infatti dotato di un grande maniglione, che gira tutto intorno al perimetro del mobile.

La stanza dei più Grandi - dai 24 ai 36 mesi

A destra dell’entrata si trova la sezione arredata con tavoli, sedie e  contenitori per le costruzioni, legnetti etc : qui i bambini mangiano e svolgono le attività proposte dall’educatrice.
Questo ambiente è inoltre provvisto di un angolo”SIMBOLICO”,composto da  uno spazio cucina, interamente realizzata in legno  (nel corso dell’anno potranno essere sostituiti con  l’angolo delle bambole o l’angolo travestimenti..). In questi angoli il bambino può riprodurre azioni che vede eseguire dall’adulto .,giocando  a “ far finta di….” può sperimentare sul piano simbolico situazioni la cui padronanza gli permetteranno di maturare una buona costruzione del sé. Questi momenti, poiché altamente socializzanti,favoriscono lo sviluppo del linguaggio e dell’apprendimento. Le interazioni fra bambini che qui avvengono creano anche situazioni di conflitto, ma è proprio grazie alla risoluzione di queste, che il bambino apprende le regole di convivenza sociale.

La stanza dei Momenti Motori

Questo spazio ,vissuto dai bimbi grandi e piccoli è dedicata al movimento, alle scoperte motorie fondamentali nella percezione dello spazio e del proprio corpo.
Il doppio ponte è una struttura realizzata in legno con vari elementi che permettono di scivolare,arrampicarsi,nascondersi,salire,scendere ,di compiere tutti quei movimenti che rappresentano in questa età la complessa  impresa di padroneggiare le abilità motorie. Alla parete centrale si trova una parete di arrampicata disegnata da Francesca Cavallaio, illustratrice di libri di infanzia. In questa parete con sotto soffici materassi è possibile cimentarsi nell’ arampicata. E’ inoltre presente una piscina con tante palline colorate dove tuffarsi.

Bagno per i Bimbi

Il bagno è attrezzato  con waterini e lavandini ad uso esclusivo dei bambini e un doppio fasciatoio . Alle parete sono appese le sacche del cambio dei bimbi ognuna con la propria foto.

La stanza del Dolce Dormire - la stanza del sonno

Un luogo tranquillo, rassicurante e personalizzato.
La stanza è arredata con lettini per i bimbi più piccoli e con brandine per i più grandi. Ogni bimbo ha il proprio lettino contraddistinto da una foto stella. Nella parete è presente una sacca contenente gli oggetti del “sonno”, che favoriscono il rilassamento : ciuccio, peluches preferiti, etc.

Il Giardino Esterno - outdoor education

E’ possibile accedere al nido seguendo la stradina immersa nel verde del giardino della “Domus Bimbi”.Il giardino del Nido  è popolato da grandi alberi dove abitano uccellini e dove si creano ombre e luci .
II verde diverte dei progettisti del verde Alessandro Ricci e Luciano Palotti

“Giocando con la natura il bambino gioca con l’immensità” - Tonino Guerra

È indispensabile che lo spazio sia vicino alla mente del bambino, il quale fin dalla primissima infanzia dovrebbe avere un rapporto vero con la natura, con gli alberi, imparando a conoscerli e, quando piove, riuscire a sentire che musica fa la pioggia sulle foglie, a vedere come crescono le erbe e cercare gli animali che si nascondono in mezzo al prato.
Il bambino  imparando a riconoscere, a sentire amiche le piante, cominciando così ad avere delle curiosità, a fare delle belle esperienze.
I bambini dovrebbe provare le immensità della natura che si hanno con il cielo, con il sorgere del sole, con le nuvole che passano, con le ombre. Possono fare dei giochi che li facciano innamorare della natura, perché la natura è amica, la natura li può aiutare poi nel tempo.
Esplorare l’ambiente naturale significa scoprire le relazioni fra gli elementi (es.: albero/uomo, albero/animale, albero/territorio, albero/cultura, ecc.), individuare le trasformazioni ed il cambiamento.
Una continua vicinanza con gli elementi naturali e una progressiva esperienza sul campo determina una coscienza ecologica che risulterà preziosa nella vita sia per sé che per l’ambiente in generale.
Lo spazio esterno alla scuola stessa diviene pensato come luogo didattico, diventando un’enorme fonte di esperienza.
Sulla base di queste considerazioni, progettare un giardino a misura di bambino significherà intervenire sui parametri che regolano l’articolazione degli spazi e la realizzazione di elementi e situazioni particolarmente stimolanti per la fantasia e la creatività del bambino, quali la creazione di dislivelli, terreno mai uniforme, aree soleggiate e aree in ombra, inserimenti di materiali vari come legno, ciottoli, pietre, acqua e terra, alberi e arbusti differenti per dimensioni e fioriture.
Da qui la proposta di una serie di ambienti (stanze) appositamente costruiti ed inseriti all’interno di una struttura vegetale arborea preesistente e “corretta” attraverso opportuni interventi di risanamento e “restauro vegeto-sanitario e paesaggistico”:
il labirinto odoroso – un vero e proprio labirinto costruito con l’inserimento di piante aromatiche e comunque odorose, una sorta di percorso attraverso i profumi della natura;
l’onda del prato – una sistemazione ad onde del tappeto erboso attorno ad una fontana centrale (sfera d’acqua) a mo’ di sasso gettato nello stagno;
i colori e sapori del bosco – fasce di arbusti da fiore con fioriture stagionali scalari ed arbusti ed alberelli da frutto (nespolo, fico, melograno, lamponi, ribes, fragole, ecc.);

Stanza Multifunzionale

Il Nido Aziendale “Domus Bimbi”è inoltre dotato di una stanza multifunzionale per gli educatori e genitori, un bagno uso esclusivi per gli adulti , la cucina, oltre agli  spogliatoi del   personale.

Servizi

Il nido Domusbimbi crea un ventaglio di servizi per le famiglie e i loro bimbi :

Sale per feste di compleanno

E’ possibile festeggiare il compleanno del tuo bimbo fino al compimento dell’ 8° anno di età .
Avrai a disposizione uno spazio accogliente , una sala
Buffet, una sala con il gonfiabile e un pannello di arrampicata, l’ uso del frigor, un bagno, l’ intero giardino esterno. Tutti gli ambienti sono dotati di riscaldamento.
Le sale si possono noleggiare anche per serate tra gruppi di amici con bimbi , capodanno, natale e per feste di Carnevale. MAGGIORI INFO

Lo sportello della pedagogista

Incontri a tema o appuntamenti sigoli dove confrontarsi con la Dott.ssa Saula Ciccarilli , pedagogista interna al nostro nido. Per le famiglie che frequentano il nido Il servizio è GRATUITO.

Il centro Estivo

Il nido DomusBimbi è aperto nei mesi di Luglio e su richiesta ad Agosto con la possibilità di accedere acquistando anche pacchetti settimanali. Il giardino si presta ai giochi all’ aria aperta e ai giochi con l’ acqua.
Sono presenti dei grandi alberi dove all’ ombra si gustano le merende e si ascoltano racconti.

Il Sabato in Agriturismo

E’ nostra tradizione per i bimbi del nido e per  i loro amici organizzare percorsi didattici in collaborazione con le aziende Agrituristiche del territorio.

Incontri con l’Omeopata

Da quest’anno nel mese di Novembre si terranno degli incontri con il Dott Gianluca Ferri sull’ omeopatia . I temi degli incontri saranno prossimamente pubblicati.
Gli incontri sono a numero chiuso sarà possibile prenotarsi allo 0544461572° via sms al 3209635843

L’albero dei libri

Il nido Domus Bimbi collabora ormai da molti con il Centro di Lettura L’Albero dei libri ,distante solo pochi passi da noi. Questa collaborazione nasce dal credere che le parole scritte possono non solo narrare ma anche accarezzare, consolare, divertire. La lettura ha diverse valenze di tipo educativo e psicologico: migliora le capacità espressive, dilata i temi di attenzione,educa al silenzio e all’ascolto , stimola la creazioni di immagini mentali e spesso aiuta a chiarire le emozioni e a superare le paure.

Nati per Leggere

Il nido Domus Bimbi collabora ormai da molti con il Centro di Lettura L’Albero dei libri ,distante solo pochi passi da noi. Questa collaborazione nasce dal credere che le parole scritte possono non solo narrare ma anche accarezzare, consolare, divertire. La lettura ha diverse valenze di tipo educativo e psicologico: migliora le capacità espressive, dilata i temi di attenzione,educa al silenzio e all’ascolto , stimola la creazioni di immagini mentali e spesso aiuta a chiarire le emozioni e a superare le paure.

Nati per la Musica

Il nido Domus Bimbi collabora ormai da molti con il Centro di Lettura L’Albero dei libri ,distante solo pochi passi da noi. Questa collaborazione nasce dal credere che le parole scritte possono non solo narrare ma anche accarezzare, consolare, divertire. La lettura ha diverse valenze di tipo educativo e psicologico: migliora le capacità espressive, dilata i temi di attenzione,educa al silenzio e all’ascolto , stimola la creazioni di immagini mentali e spesso aiuta a chiarire le emozioni e a superare le paure.

Una carrozzina per due

Tutti gli anni in occasione della settimana europea dei rifiuti il nido raccoglie oggetti per l' infanzia e indumenti da devolvere per l' associazione di volontariato una carrozin aper due di Ravenna


Yoga al nido

Proporre ai bambini fin da subito momenti ludici, trasmettendo principi yogici, ha la finalità di supportare una crescita armonica tra corpo, cura e mente. Per imparare a muoversi lungo il percorso che porta alla costruzione del proprio se'.

Feste Compleanno

Fotografie

Foto Asilo

6



Contatti